fbpx
Home Calendario eventi Il mondo è una unità

Il mondo è una unità

giovedì 22 settembre ore 21.00
Firenze – Via Canova, murale Jorit

Biglietto 1 €
Prenotazione consigliata
whatsapp 3356270739 mail info@chille.it

Chille de la balanza
“Il mondo è una unità – si voglia o non si voglia”

Qual è il filo che lega il figlio di un impiegato pregiudicato nella periferia di un’isola al margine di una nazione, e un borghese veneto nato tre decenni dopo e cresciuto al tramonto di un ventennio di oppressione? Entrambi, Antonio Gramsci e Franco Basaglia, vivono il trauma della privazione della libertà, entrambi sono consumati dalla rincorsa di un orizzonte che ha la sostanza e il fascino dell’allucinazione, l’orizzonte-linea lungo il quale tutti gli uomini hanno uguale dignità. Entrambi, oltre la violenza apparentemente naturale dei rapporti sociali, oltre il senso comune che vuole uomini alcuni e quasi-uomini altri, intuiscono che il mondo è un’unità. L’unità che lega moralmente, con il filo della inestirpabile dignità e del comune, imperfetto e limitato cammino, uomo a uomo, passato a presente. Lo spettacolo “Il mondo è un’unità”, agito in scena ai piedi del volto di Gramsci ritratto da Jorit, si propone di stendere un filo tra due protagonisti del pensiero italiano, tra due rivoluzionari, tra una comunità, quella dell’Isolotto e un’immagine per alcuni ancora estranea, tra i membri della medesima comunità, tra attori e spettatori, tra una periferia che vuole vivere e un centro che ormai non vive che nell’ombra della vita che fu.

Antonio Gramsci e Franco Basaglia danno vita ad un singolare dialogo a distanza che, a partire dalle parole dal carcere, attraversa l’esperienza basagliana di superamento dei manicomi e di ritrovamento della centralità della Persona, arrivando ai nostri giorni, mentre tentiamo di superare il distanziamento sociale più che fisico, in cui viviamo dopo oltre due anni di pandemia.
Il titolo dello spettacolo è tratto dai Quaderni dal carcere di Gramsci e precisamente da Passato e presente: “Lo studio degli avvenimenti che assumono il nome di crisi e che si prolungano (…) sino ad oggi dovrà attirare speciale attenzione. Occorrerà combattere chiunque voglia di questi avvenimenti dare una definizione unica, o che è lo stesso, trovare una causa o un’origine unica.(…) Semplificare significa snaturare e falsificare. (…) Il mondo è una unità, si voglia o non si voglia.”

Data

22 Set 2022
Expired!

Ora

21:00

Costo

1,00€

Maggiori informazioni

Evento Facebook
Chille de la balanza

Organizzatore

Chille de la balanza
Telefono
e WHATSAPP 335.6270739
Email
info@chille.it
Giugno 2024
Nessun evento trovato!
Carica altro